Tappeti

Mentre per noi è un articolo perlopiù decorativo originariamente il tappeto aveva un valore molto più profondo perchè era utilizzato per coprire il suolo delle tende (le abitazioni mobili per i popoli nomadi).

Furono i turchi Selgiuchidi a introdurre in Persia questa cultura ma è da attribuire agli egiziani l'invenzione del telaio dando una svolta alla sua diffusione. Le famiglie tramandarono di generazione in generazione le tecniche di lavorazione e il propio stile personale cosicchè è possibile ancor oggi determinarne la provenienza in base ai disegni e ai colori utilizzati. L'uso attuale del tappeto da pavimento si diffuse solo in età alessandrina mentre prima venivano sospesi come arazzi o erano utilizzati per dividere ambienti.

Il più antico tappeto a noi pervenuto, il tappeto di Pazyryk (Siberia), è datato 500 a.c. (oggi conservato all'Hermitage di San Pietroburgo).

Seguendo le tracce dell'antica tradizione orientale i tappeti da noi proposti sono fatti a mano su telaio (NON e' impiegato il lavoro minorile) e provengono dalla Turchia e dall'Iran. Di varie dimensioni e tipologie possono essere realizzati anche su disegno del cliente.

 

RSS
Tappeto 1
Tappeto 1
Detail Download
 
 
Powered by Phoca Gallery